Storia cap. 5 par. 1 L’Europa del 1500 e la nascita del capitalismo

Con le nuove scoperte geografiche si sviluppano nuove rotte commerciali che hanno come centro l’oceano Antlantico. Questi nuovi traffici mettono dunque in secondo piano il Mediterraneo. Le città marinare italiane (Genova e Venezia) perdono sempre di più la loro importanza e crescono città come Lisbona, Londra, Amsterdam, Anversa, Siviglia. Con il crescere dei commerci si sviluppa anche il capitalismo commerciale: i guadagni non vengono spesi subito ma investiti in altre attività commerciali per produrre nuova ricchezza, cioè nuovo capitale. Nascono e si sviluppano le banche. Ecco un quadro riassuntivo delle grandi trasformazioni seguite alle scoperte geografiche:

EUROPA DEL 1500 LA RIPRESA ECONOMICA E IL CAPITALISMO MERCANTILE - Come nasce il capitalismo mercantile.jpg

Storia cap. 5 par. 1 L’Europa del 1500 e la nascita del capitalismoultima modifica: 2011-11-22T16:13:00+00:00da witt62
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Storia cap. 5 par. 1 L’Europa del 1500 e la nascita del capitalismo

Lascia un commento